Siamo al limite della grande transizione nella quale il nostro pianeta passerà dalla condizione di mondo di prove ed espiazioni a un mondo di rigenerazione. Ciò era previsto nel progetto celestiale già da molto tempo e non avverrà ovviamente per un’azione di magia, poiché si tratta di un processo di trasformazione lento e graduale, ma improrogabile. Le tragedie naturali, come lo tsunami dell’Oceano Indiano – oggetto della nostra considerazione – fanno parte di questo processo, poiché esse hanno l’obiettivo di far progredire l’Umanità il più rapidamente possibile, attraverso lo spurgo di quegli spiriti che sono dei forzati refrattari all’ordine, alla rivoluzione morale e spirituale, e che ormai non possono più essere corretti. Essi passeranno, per qualche tempo, in altre sfere, apprendendo le leggi dell’Amore e del Bene, fino a ottenere le condizioni per ritornare nel nostro pianeta e dare così il loro contributo al progresso dell’Umanità. In questa straordinaria Opera, i nostri cari lettori avranno modo di conoscere i meccanismi e le ragioni d’ordine superiore della Transizione Planetaria, a favore delle urgenti e necessarie mutazioni che promuovano il rispetto delle leggi, dell’etica e della Natura, trasformando l’uomo in un essere integrale, cosciente dei propri doveri verso Dio, verso sé stesso e verso il prossimo.

Transizione planetaria

€ 15,00Prezzo