C’è un che di deprimente nella statistica mondiale: sessanta milioni di aborti provocati ogni anno. In nome della pace, un così crudele genocidio deve cessare. Questo libro vuole contribuire a tale cambiamento, discutendo gli argomenti scientifici contro l’aborto. E, affrontando le origini della vita planetaria, ricerca il significato della vita stessa e riscatta – con la conoscenza dei primordi – i Diritti Inalienabili dell’Embrione-Persona.

Il grido della vita

€ 13,00Prezzo